Home / Calcolo del rischio

Calcolo del rischio

Nuovo algoritmo per intervenire contro l’osteoporosi

algoritmo

Lo scorso 11 novembre 2016 l’Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA) ha annunciato un nuovo algoritmo per identificare condizioni di rischio e suggerire eventuali terapie contro l’osteoporosi. Si tratta di uno strumento sia per medici che per pazienti. Non di rado è emerso che molti soggetti ad alto rischio di frattura non sono trattati …

Per saperne di più »

DeFRA: predire le fratture da osteoporosi in Italia

Il DeFRA è l’algoritmo sviluppato migliorando l’esistente FRAX® dell’Organizzazione Mondiale della Sanità con un occhio alla realtà italiana. Nella sostanza è un questionario rapido e chiaro che permetta a tutte le donne a partire dai 50 anni d’età quale sia il rischio di una frattura da fragilità ossea 10 anni successivi al test. …

Per saperne di più »

Malattia di Crohn ed osteoporosi

ciclo mestruale

L’osteoporosi colpisce spesso persone con malattie infiammatorie croniche intestinali (MICI) come la malattia di Crohn. Chi presenta i sintomi di un tipo di patologia dovrebbe verificare l’eventuale presenza dell’altra. Deficit alimentari Calcio e vitamina D Le malattie infiammatorie croniche intestinali sono spesso associate a deficienze nutrizionali. A titolo di esempio, in presenza …

Per saperne di più »

Cancro e osteoporosi: quali correlazioni?

Cancro

Quasi tutte le tipologie di cancro possono avere significativi effetti negativi sullo scheletro osseo. Il cancro è infatti un importante fattore che determina una perdita nella densità ossea (BMD) sia locale che generalizzata, indipendentemente dalla sua tipologia, aumentando il rischio di andare incontro ad osteoporosi. Cosa lega il cancro alla densità ossea? Questa …

Per saperne di più »

Fertilità maschile e rischio osteoporosi

osteoporosi uomo

Uno studio recentemente presentato al convegno dell’Associazione Europea di urologia a Monaco sensibilizza gli uomini con problemi di fertilità sul rischio di malattie metaboliche come diabete o osteoporosi. Lo studio svedese ha esaminato 192 uomini con ridotto numero di spermatozoi nel liquido seminale comparandoli ad un gruppo di controllo fatto di …

Per saperne di più »

Col prednisone più rischio osteoporosi?

medicine

Potrebbe un farmaco utile contro l’artrite reumatoide diventare un fattore di rischio per l’osteoporosi? Il prednisone è un corticosteroide usato per combattere l’artrite reumatoide. In Italia si trova in diversi farmaci in commercio. La loista completa si può trovare nel sito dell’AIFA (Agenzia Italiana del Farmaco). In generale più alta è …

Per saperne di più »

MOC, quale frequenza per le donne anziane?

Easame_MOC_per_osteoporosi

Come sappiamo, la DEXA (Dual-energy X-ray absorptiometry) è la metodica di valutazione più diffusa e validate per la misura della densità ossea (BMD) e fare una diagnosi di osteoporosi. Il suo nome più comune è densitometria o MOC. In base alle attuali linee-guida internazionali, tutte le donne dopo i 65 …

Per saperne di più »

Trabecular Bone Score (TBS™)

Easame_MOC_per_osteoporosi

Abbiamo già visto come il FRAX® sia uno strumento per stimare il rischio di frattura nei 10 anni seguenti all’effettuazione del test. Oggi è disponibile  il Trabecular Bone Score (TBS™): un elemento aggiuntivo da fornire per aumentarne la precisione. Cos’è il Trabecular Bone Score (TBS™)? Il TBS™ è un parametro calcolato da alcuni …

Per saperne di più »

Nuove scoperte: predire la densità ossea fin da piccoli

Esame

Trovare un indicatore precoce del rischio osteoporosi aiuterebbe ad identificare precocemente le persone a rischio. Un nuovo studio condotto su una popolazione di giovani adulti ha portato alla scoperta di marker utili per la valutazione della densità ossea e la diagnosi precoce dell’osteoporosi. Cos’è un marker e perché è utile contro l’osteoporosi Il …

Per saperne di più »

Diabete e Frax®

diabete

La presenza di Diabete mellito è responsabile di un incremento del rischio di frattura, che appare indipendente dagli altri fattori di rischio attualmente inclusi nell’algoritmo Frax®. Non è tuttavia ancora chiarito se, in presenza di Diabete, la stima del rischio di fratture osteoporotiche che fornisce questo algoritmo mantenga la sua …

Per saperne di più »