Home / Osso (pagina 5)

Osso

Trabecular Bone Score (TBS™)

Easame_MOC_per_osteoporosi

Abbiamo già visto come il FRAX® sia uno strumento per stimare il rischio di frattura nei 10 anni seguenti all’effettuazione del test. Oggi è disponibile  il Trabecular Bone Score (TBS™): un elemento aggiuntivo da fornire per aumentarne la precisione. Cos’è il Trabecular Bone Score (TBS™)? Il TBS™ è un parametro calcolato da alcuni …

Per saperne di più »

Rischi ossei nella perimenopausa

equilibrio

Il periodo perimenopausale è quel periodo di passaggio nella vita della donna in cui si passa dalla condizione di fertilità all’interruzione dei cicli mestruali. Il rischio di fratture durante la perimenopausa Una serie di studi ha valutato il rischio di frattura in questo particolare periodo della vita della donna. Uno studio longitudinale, …

Per saperne di più »

Vitamine e minerali per sfruttare al massimo la vitamina D

Cibo

Abbiamo già visto come il corretto apporto di vitamina D e calcio sia fondamentale per la lotta contro l’osteoporosi. Bisogna ricordare, però, che il corpo umano si basa un corretto equilibrio e combinazione di diversi nutrienti. La vitamina D non fa eccezione: per poterne beneficiare è necessario avere i livelli …

Per saperne di più »

Vitamina D, tutt’altro che un capitolo chiuso

osteoporosi

Secondo il SIOMMMS (Società Italiana dell’Osteoporosi, del Metabolismo Minerale e delle Malattie dello Scheletro) l’80% della popolazione italiana soffre di carenza di vitamina D. Le conseguenze sono tra le più varie -in questa sede considereremo solo il rischio di fragilità ossea- e potrebbe sembrare che la sua assunzione possa risultare un’efficace risposta al …

Per saperne di più »

Pedana vibrante ed osteoporosi

pedana vibrante

Studi clinici randomizzati affrontano la questione dei benefici apportati dalla pedana vibrante nella prevenzione e nel trattamento dell’osteoporosi. L’approccio classico all’osteoporosi L’osteoporosi è una patologia caratterizzata dalla diminuzione della densità ossea e da un deterioramento della microarchitettura delle ossa. Al fine di trattare la patologia e di prevenire il rischio di fratture da …

Per saperne di più »

Interventi di stabilizzazione della colonna vertebrale

stabilizzazione

L’osteoporosi può portare al punto di dover subire un intervento di stabilizzazione della colonna vertebrale e, come per ogni operazione, star tranquilli può essere difficile. Prima di allarmarsi, occorre tuttavia capire di cosa si tratta, per poi sapere come procedere per le eventuali cure e per scegliere gli interventi a …

Per saperne di più »

Cellule staminali controllate magneticamente per il trattamento delle fratture

cellula

Le nano particelle tanto menzionate nei film d’azione come arma possono, in realtà, essere un potente alleato contro molte malattie tra cui l’osteoporosi. Se poi queste si alleano alle cellule staminali la fantascienza può diventare realtà. Cos’è una nanoparticella Non esiste una definizione definitiva ma in prima approssimazione possiamo dire …

Per saperne di più »

Nuove tecniche di diagnosi dell’osteoporosi

Easame_MOC_per_osteoporosi

Subito dopo la prevenzione arriva la diagnosi dell’osteoporosi. A Manchester, in Inghilterra, si sviluppa un’apparecchiatura che permetterebbe di riconoscere, ancor prima di quello che sappiamo fare oggi, la presenza della malattia. Quasi 900 mila Euro di investimento in Inghilterra per sviluppare un sistema che in modo automatico analizza quei sottili …

Per saperne di più »

Osteoporosi, un fattore di rischio per la colonna vertebrale

scheletro umano

Si sente parlare di problemi alla colonna vertebrale e di osteoporosi come di disturbi tipici dell’età avanzata e magari non correlati tra loro, non è sempre così così. Si tratta di problemi che possono colpire chiunque, specie nei casi in cui, a seguito di uno stile di vita sregolato e …

Per saperne di più »