Home / Calcolo del rischio / Col prednisone più rischio osteoporosi?
medicine

Col prednisone più rischio osteoporosi?

Potrebbe un farmaco utile contro l’artrite reumatoide diventare un fattore di rischio per l’osteoporosi?

Il prednisone è un corticosteroide usato per combattere l’artrite reumatoide. In Italia si trova in diversi farmaci in commercio. La loista completa si può trovare nel sito dell’AIFA (Agenzia Italiana del Farmaco).

In generale più alta è la dose o più a lungo lo si prende più aumenta il rischio osteoporosi.

I vantaggi nel prendere questo principio attivo contro l’artrite reumatoide sono tali da giustificare il rischio ma, a maggior ragione, bisogna mettere in atto tutti quegli stili di vita virtuosi atti a ridurre il rischio osteoporosi. A titolo di esempio si può citare l’attività fisica, l’esposizione al sole, l’assunzione di vitamina D e calcio. Vanno invece evitati fumo ed alcol.

Si consiglia comunque di parlare sempre col proprio medico, soprattutto in presenza di altri fattori di rischio.

Leggi anche...

Aziani che praticano il nordic walking

Nordic Walking: un’arma contro l’osteoporosi

Che l’attività fisica faccia bene è noto e non serve fare sport estremi o impegnativi …