Home / Archivi dei tag: bifosfonati

Archivi dei tag: bifosfonati

I bifosfonati è una categoria di principi attivi per combattere l’osteoporosi.

La lista completa dei nomi commerciali dei farmaci che contengono bifosfonati è reperibile presso il sito dell’AIFA.

Quanto può durare la terapia coi bifosfonati?

medicine

I bifosfonati (a titolo di esempio possiamo citare l’acido ibandronico, l’alendronato , l’acido risedronicoo e l’acido zoledronico) sono tra i farmaci più comuni per combattere l’osteoporosi. Periodicamente il medico deve considerare i rischi-benefici nel continuare o meno la terapia perché, come tutti i farmaci, non sono privi di effetti collaterali. Gli effetti collaterali …

Per saperne di più »

Osteogenesi imperfetta o osteoporosi?

uovo rotto

Per osteogenesi imperfetta (OI) si intende un gruppo di disordini genetici che causano fragilità ossea tipicamente dovuta ad una qualità del collagene non ottimale, ad un suo non corretto trasporto dove serve ed ad una sua forma non corretta. Questa proteina crea il “telaio” su cui si deposita il calcio, è quindi cruciale per …

Per saperne di più »

Osteoporosi: cure con bifosfonati in post menopausa

medicine

L’osteoporosi dovuta alla menopausa è la forma principale in termini numerici. Passeremo in rassegna l’opinione degli endocrinologi italiani su diversi tipi di medicine contro questo tipo di osteoporosi ma, indipendentemente dalla terapia farmacologica, è sempre consigliato includere vitamina D e calcio nel trattamento. Cominciamo coi bifosfonati. Bifosfonati Abbiamo già trattato …

Per saperne di più »

Bifosfonati antiosteoporosi contro le metastasi ossee

medicine

Un recente articolo dal titolo: “Effect of Oral Bisphosphonates for Osteoporosis on Development of Skeletal Metastases in Women With Breast Cancer: Results From a Pharmaco-epidemiological Study” pubblicato sul Journal of the National Cancer Institute conclude che un basso dosaggio di bifosfonati per via orale è associato ad un rischio ridotto di metastasi …

Per saperne di più »

Farmaci anti osteoporosi

medicine

Esistono due grandi categorie di farmaci anti osteoporosi: quelli “antiriassorbitivi”, che cioè rallentano il riassorbimento osseo e quelli “anabolici”, che invece aumentano la velocità di formazione dell’osso. Entrambi si basano sul fatto che l’osso è un tessuto attivo, in costante cambiamento, il cui mantenimento è legato ad un equilibrio tra riassorbimento e …

Per saperne di più »