Home / Archivi dei tag: denosumab

Archivi dei tag: denosumab

Osteoporosi, cosa è successo nel 2016

medicine

Il 2016 non ha visto l’introduzione di nuovi farmaci contro l’osteoporosi sul mercato ma un paio di principi attivi stanno danno risultati promettenti nella fase di studio, il denosumab è stato considerato sicuro ed efficace e lo studio di un principio attivo è stato interrotto a causa di effetti collaterali …

Per saperne di più »

Prolia: farmaco anti osteoporosi

medicine

Abbiamo già trattato del principio attivo denosumab in diversi articoli. In questa sede faremo un piccolo approfondimento in quanto Google ha registrato un aumento delle ricerche con la parola chiave “prolia”, che è il nome commerciale del principio attivo studiato per combattere l’osteoporosi insieme a Xgeva (principalmente indicato per le metastasi ossee), …

Per saperne di più »

Trattamenti dell’osteoporosi non dovuta a postmenopausa

Cancro

L’articolo degli endocrinologi italiani che fa il punto sulle cure contro l’osteoporosi non si limita a quella postmenopausale ma si occupa anche di altre forme come: osteoporosi maschile; osteoporosi da terapie di deprivazione androgenica; osteoporosi premenopausale; osteoporosi da inibitori dell’aromatasi. Osteoporosi maschile Un uomo su quattro dopo i 50 anni …

Per saperne di più »

Stronzio ranelato e anticorpi anti-RANKL contro l’osteoporosi

frattura

Continua la rassegna di articoli sull’opinione dei medici endocrinologi italiani sulle cure farmacologiche contro la l’osteoporosi. In quest’articolo si approfondirà l’efficacia dello stronzio ranelato e degli anticorpi anti-RANKL (denosumab) nelle donne in post menopausa. Stronzio ranelato Il meccanismo d’azione dello stronzio ranelato non è totalmente noto nonostante sembri avere un doppio effetto: …

Per saperne di più »