Home / Archivi dei tag: frattura

Archivi dei tag: frattura

Primo soccorso per le fratture

frattura

La frattura è un rischio legato all’osteoporosi. La fragilità può far rompere un osso anche solo per il peso della persona stessa, nel caso di un femore, e più facilmente di una persona sana a causa di un trauma. Una frattura, anche sospetta, non deve essere trascurata e necessita una …

Per saperne di più »

Osteoporosi: cure con bifosfonati in post menopausa

medicine

L’osteoporosi dovuta alla menopausa è la forma principale in termini numerici. Passeremo in rassegna l’opinione degli endocrinologi italiani su diversi tipi di medicine contro questo tipo di osteoporosi ma, indipendentemente dalla terapia farmacologica, è sempre consigliato includere vitamina D e calcio nel trattamento. Cominciamo coi bifosfonati. Bifosfonati Abbiamo già trattato …

Per saperne di più »

Rischi ossei nella perimenopausa

equilibrio

Il periodo perimenopausale è quel periodo di passaggio nella vita della donna in cui si passa dalla condizione di fertilità all’interruzione dei cicli mestruali. Il rischio di fratture durante la perimenopausa Una serie di studi ha valutato il rischio di frattura in questo particolare periodo della vita della donna. Uno studio longitudinale, …

Per saperne di più »

Cellule staminali controllate magneticamente per il trattamento delle fratture

cellula

Le nano particelle tanto menzionate nei film d’azione come arma possono, in realtà, essere un potente alleato contro molte malattie tra cui l’osteoporosi. Se poi queste si alleano alle cellule staminali la fantascienza può diventare realtà. Cos’è una nanoparticella Non esiste una definizione definitiva ma in prima approssimazione possiamo dire …

Per saperne di più »

Nuove tecniche di diagnosi dell’osteoporosi

Easame_MOC_per_osteoporosi

Subito dopo la prevenzione arriva la diagnosi dell’osteoporosi. A Manchester, in Inghilterra, si sviluppa un’apparecchiatura che permetterebbe di riconoscere, ancor prima di quello che sappiamo fare oggi, la presenza della malattia. Quasi 900 mila Euro di investimento in Inghilterra per sviluppare un sistema che in modo automatico analizza quei sottili …

Per saperne di più »

Osteoporosi, un fattore di rischio per la colonna vertebrale

scheletro umano

Si sente parlare di problemi alla colonna vertebrale e di osteoporosi come di disturbi tipici dell’età avanzata e magari non correlati tra loro, non è sempre così così. Si tratta di problemi che possono colpire chiunque, specie nei casi in cui, a seguito di uno stile di vita sregolato e …

Per saperne di più »

Esiste il rischio osteoporosi per gli uomini?

osteoporosi uomo

Secondo il rapporto Osteoporosis in men esiste un rischio osteoporosi per gli uomini e non trascurabile. Infatti, secondo l’IOF, International Osteoporosis Fundation, organizzazione no-profit e non governativa per la promozione della salute delle ossa, dei muscoli e delle articolazioni, un uomo ogni cinque oltre i 50 anni soffrirebbe di fratture dovute al …

Per saperne di più »

Il latte aiuta veramente a rinforzare le ossa?

bicchiere di latte

I medici raccomandano spesso l’assunzione di latte e latticini per la salute delle nostre ossa ma negli ultimi tempi qualcuno solleva dubbi sulla correlazione: latte e ossa per il mantenimento di uno stato di salute. Qual è la verità? Relazione tra calcio e latte Uno dei principali componenti per la …

Per saperne di più »

FRAX®: uno strumento per valutare il rischio di frattura

frattura

Il FRAX® è uno strumento sviluppato dal Centre for Metabolic Bone Diseases dell’Università di Sheffield, per stimare il rischio di frattura in uomini e donne nei prossimi 10 anni. Si basa su modelli di calcolo che integrano i rischi associati con fattori di rischio clinico e i valori di densità …

Per saperne di più »

La frattura da stress – Indice dei contenuti

Le fratture da stress sono degli infortuni da sovraccarico dell’osso e colpiscono con incidenza variabile atleti che praticano differenti discipline sportive che comportino sollecitazioni meccaniche. Queste fratture, che possono essere parziali o complete, si originano quando si sottopone un osso ad un carico meccanico sottomassimale, cioè inferiore a quello di rottura, …

Per saperne di più »